Rientra nel nostro operato anche l'installazione delle caldaie a condensazione.

caldaia

 

La caldaia a condensazione nasce dall'esigenza sempre maggiore di ridurre i consumi energetici e di tutelare l'ambiente in cui viviamo.

Nelle caldaie a condensazione viene applicata per l'appunto la tecnica della "condensazione ", che oltre al calore generato dalla combustione, permette di recuperare parte del calore contenuto nei fumi di scarico mediante il raffreddamento degli stessi. Questo è possibile in quanto il vapore contenuto nei fumi " condensa " e cede il calore che manteneva. Con le caldaie a condensazione si ottengono risparmi nell'ordine di idee tra il 30-50 % e anche maggiori se confrontati alle caldaie di vecchia generazione. Le caldaie a condensazione possono essere installate su qualsiasi tipo di impianto di riscaldamento, anche se la tipologia di impianto più vantaggiosa è un impianto che funzioni a basse temperature, nel caso specifico si tratta di impianto a pannelli radianti, ma è possibile ottenere ottimi risultati anche con impianti a radiatori (termosifoni), quindi nella peggiore delle ipotesi, a parità di funzionamento la caldaia a condensazione consente un risparmio minimo del 15 % rispetto alle caldaie convenzionali anche di nuova generazione.

La caldaia a condensazione è anche chiamata  caldaia ecologica in quanto è una caldaia a basse emissioni di nox,  le emissioni di nox sono  suddivise  in classi da 1 a 5 e una  caldaia  con  classe nox 5 può essere definita ecologica.

Classe  5  da  nox  =  70 mg/KWh = ecologica. Nox = concentrazione in mg/KWh di potenza installata.

In caso di sostituzione di una vecchia caldaia installata dove non vi è canna fumaria, l'unica soluzione è la caldaia a condensazione marcatura energetica 4 stelle e classe nox 5 in quanto  può essere installata con lo scarico dei fumi a parete, ovvero in quei casi dove non è possibile portare lo scarico dei fumi oltre il tetto.

Molto indicata per essere installata nei centri storici  dove non è presente una canna fumaria.

condensazione6

 

 

 

 

 

 

In caso di installazione di una caldaia a condensazione è possibile richiedere l'incentivo fiscale per la riqualificazione energetica pari al 65 % della spesa totale, unica condizione posta dagli enti è l'installazione delle valvole termostatiche a tutti i termosifoni e cronotermostato.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCARE IL LINK QUI SOTTO 

Efficienza energetica enea

Il tutto certificato D.M. 37/08 abilitato lettere a,b,c,d,e.